Archivi

Argilla

 

L’argilla rappresenta un sedimento fatto da minerali argillosi caratterizzati da proprietà fisiche e chimiche che aggiungono plasticità se mischiate con acqua e resistenza al calore se disidratata. Queste proprietà conducono molte aziende al successo nell’industria ceramica ed edile. In base alla composizione argilla può essere destinata per diverse tipologie di applicazioni finali.  L’applicazione più comune è nel settore ceramico che sfrutta la principale proprietà dell’argilla: la plasticità.

Tutte le argille infatti assorbono e trattengono acqua più o meno facilmente, trasformandola in una massa pastosa che può essere modellata a temperatura ambiente senza rompersi o screpolarsi.

La produzione italiana, storicamente, legata alla ceramica e ai materiali refrattari è gradualmente diminuita a causa della maggiore concorrenza delle materie prime provenienti dall’estero (principalmente Ucraina e Turchia).

TIPOLOGIE

C.B.C. compra e vende i seguenti tipi di argilla

Argille Europee

C.B.C. compra argille provenienti dai paesi EU. Queste vengono successivamente macinate e vendute con differente granulometria per le seguenti applicazioni:

  • Impasti ceramici da gres porcellanato per pressa o trafilato.
  • Engobbi, smalti e sanitari
  • Produzione di mattoni e maioliche dove l’argilla è impiegata come legante idraulico
  • Fanghi Termali (peloide) dove l’argilla viene venduta alle spa per cure dermatologiche grazie alle loro proprietà assorbenti, rimineralizzanti e antiendemigene. Argilla F è uno degli esempi di argille vendute da C.b.c. per i centri benessere. Visualizza il certificato di analisi mineralogica e geotecnica di questo prodotto.

Argille Ucraine

Dal 2015, C.B.C. vende argille provenienti dall’Ucraina in particolare dalla regione di Dombass. Queste argille sono essenziali per la produzione di impasti da porcellanato bianchi e per la produzione di lastre ceramiche.

Hanno un colore molto chiaro, livelli di Fe2O3 contenuti sotto 1%, Al2O3 tra 21% e il 25% e alti livelli di plasticità.

L’approvvigionamento viene fatto attraverso navi di capacità pari a 25/30.000 tonnellate e viene stoccato a Ravenna in magazzini per la maggior parte coperti. Tale accorgimento permette di consegnare argille con umidità contenuta per tutto l’anno.

Leggi le schede tecniche delle argille ucraine: Argilla AL23     Argilla AM 2510     Argilla SKT1    Argilla SKT2