Archivi

Caolino

 

Il caolino è un’argilla, costituita quasi esclusivamente da Caolinite, derivante dall’alterazione dei minerali (feldspati, feldspatoidi, ecc.) costituenti rocce come graniti, gneiss, etc., il cui colore può variare dal bianco al grigio.

L’etimologia del nome la si deve alla regione cinese «Kao-Lin» dove venne scoperto per la prima volta, il che spiega perché a livello internazionale il caolino sia spesso identificato come China Clay. La Cina ne è tuttora uno dei principali produttori mondiali insieme a Stati Uniti, Germania, Repubblica Ceca e India.

L’ Italiana Zeoliti vende caolino per il settore zootecnico che impiega questa materia prima nella formulazione dei mangimi come additivo per la prevenzione di infezioni gastrointestinali. Invece, C.B.C. vende caolino con alti livelli di purezza e diversa granulometria per le seguenti applicazioni:

Smalti

Il caolino è richiesto dal mercato per ottenere prodotti di tonalità chiare grazie alla sua bianchezza.

Impasti ceramici

Nella produzione di impasti ceramici di colore chiaro è possibile usare diverse tipologie di caolino: primario, secondario o processato. C.B.C. offre tutte le tipologie. Il caolino bianco ucraino è usato nella produzione di monoporosa e di impasto tecnico bianco. E’ caratterizzato da livelli di Fe2O3 compresi tra lo 0,3 % e l’1% e livelli di Al2O3 compresi tra il 23% e il 36%.

Visualizza le schede tecniche dei caolini per impasto: Caolino EF, Caolino A25 Caolino 314, Caolino APV

Stoviglieria

La composizione fisica del caolino può essere molto variabile ed esaltare diverse proprietà commerciali ed estetiche quali brillantezza, opacità, resistenza e viscosità caratteristiche richieste dal mercato degli articoli da tavola e del vasellame.

PROPRIETA’

Bianchezza

Grazie al suo basso contenuto di elementi cromatici quali il ferro e il titanio, il caolino può garantire alto livello di bianchezza.

Plasticità

Caratteristica tipica dei minerali argillosi. Il caolino è spesso miscelato con altri materiali come additivo plastificante o per impartire una maggiore percentuale di allumina alle miscele. Per questo motivo, viene utilizzato in una vasta gamma di settori come la produzione di refrattari, la formulazione di smalti e come riempitivo per la produzione di pneumatici e impasti ceramici

Opacità

Rappresenta principalmente una caratteristica commerciale ed estetica. Il caolino può essere utilizzato per ottenere un effetto opaco sulla base delle richieste del mercato.